La prima è una vittoria!

E’ iniziato nel migliore dei modi il cammino della formazione novarese #LaLucciola Basketball, impegnata per il secondo anno consecutivo nel campionato di #Promozione.

Tra le mura amiche della palestra “Bellini” Novara ha ospitato Sporting Club Borgomanero, uscendo vincitrice al termine dei quaranta minuti di gioco con il punteggio di 74 – 45 (18-10, 38 – 15, 53 – 29).

I novaresi, proprio come richiesto da coach Dongiovanni prima del match, sono partiti forte lasciando a secco gli avversari per diverse azioni, mentre l’attacco dei bianco-blu è risultato molto efficace.
Dopo aver acquisito in questo modo un buon vantaggio iniziale Novara si è limitata a controllare la gara, mostrando soprattutto una buona difesa e riuscendo a distribuire in modo omogeneo i punti a livello offensivo.
La stagione è ancora lunga e il lavoro da svolgere è sicuramente tanto, ma l’inizio dei novaresi è da ritenersi più
che soddisfacente.

Buona anche la cornice di pubblico, con un centinaio di persone presenti sugli spalti a tifare per Novara, a dimostrazione del successo del pomeriggio targato La Lucciola in cui è stato dato tanto spazio ai settori Little Basket e Minibasket.

Questi i risultati delle altre gare giocate in questa prima giornata di campionato: Basket Romentino 29 – 60 Vikings Paruzzaro Basket, Trivero Basket 71 – 67 Virtus Verbania, Novara Basket 85 – 47 Oleggio Junior Basket, Basket Club Trecate 34 – 73 CUS Piemonte Orientale, San Giacomo Novara – Pallacanestro Borgoticino (5/11).

Nel prossimo impegno di campionato La Lucciola Basketball affronterà in trasferta Pallacanestro Borgoticino, in quello che sarà già un banco di prova per Novara dal momento che gli avversari sono accreditati come una delle favorite per il salto di categoria. Appuntamento per venerdì 10 novembre.

La Lucciola Basketball: D. Dongiovanni 5, Pavesi 5, G. Dongiovanni 14, Fernandes, Martelli 12, Garavaglia 7, Guarneri 6, Bignoli 10, Ruffa, Tartaglia 8, Iannacone 7, Villa All. L. Dongiovanni

Borgomanero Sporting Club: Basso, Carnelli 2, M. Zanetta 8, Maffei 3, A. Zanetta 13, Rossi, Gavinelli, Cerutti 3, Bonelli 3, Carroccio 11, Fontana, Volta 2