ASD Basket La Lucciola 66 – 57 Nuova PGS Don Bosco (16 – 16, 32 – 32, 53 – 45)

Dopo la sconfitta contro Borgoticino era necessaria una reazione, tuttavia l’avversario non era dei più facili: a fare visita ai novaresi arrivava infatti Don Bosco, formazione che nelle prime due giornate aveva colto due larghi successi.

I primi due quarti sono stati decisamente spettacolari ed hanno visto le due squadre andare negli spogliatoi in perfetta parità. Nessuna delle due formazioni è stata infatti capace di prendere anche solo un leggero sopravvento sull’altra.
I novaresi, in uscita dagli spogliatoi, hanno alzato il livello della difesa e in attacco, grazie ad alcuni buoni spunti di squadra, hanno scavato un solco tra sé e gli avversari a metà della terza frazione. Tale solco si è poi mantenuto fino al termine della gara, con Novara che è stata capace di portare a casa il foglio rosa grazie al 66 – 57 finale.

Tabellino La Lucciola: Dongiovanni G 9, Pecnich 2, Cannavina, Rivaroli, Dongiovanni D 5, Iannacone 9, Pozzati 7, Farolfi, Saia F 12, Silvera 12, Garavaglia 3, Saia M 7 – All. Scaglia.

Questo il commento del coach a fine gara: “La nostra maggiore problematica dopo la sconfitta contro Borgoticino era quella di credere nei nostri mezzi; sapevamo di dover mostrare una maggiore coesione di squadra. Lo stimolo di un incontro contro una ottima compagine ci ha spronato e fatto capire l’importanza di essere squadra.
Sono molto felice per la prestazione corale e anche per quella di alcuni singoli che, malgrado alcune iniziali difficoltà, alla fine si sono dimostrati determinanti per la vittoria finale.

Nel prossimo turno di campionato #LaLucciola sarà impegnata in trasferta contro Trivero Basket.