La Lucciola Basketball: la tripla di Negri ci beffa nel finale

Basket Romentino 50 – 49 La Lucciola Basketball (8 – 11, 25 – 24, 29 – 36)

Non si conclude nel migliore dei modi il 2017 per la formazione novarese de #LaLucciola, sconfitta in trasferta da Romentino con il punteggio di 50 – 49.

Mani gelide ad inizio partita, con entrambe le formazioni che faticano a trovare il fondo della retina con continuità. I padroni di casa ne segnano diversi in lunetta, mentre Novara guadagna il primo fallo a favore solo a 20 secondi dalla prima sirena. I ragazzi di coach Dongiovanni chiudono in vantaggio i primi dieci minuti nonostante un attacco che spesso prende decisioni affrettate e una difesa che concede un po’ troppi rimbalzi offensivi.
Il parziale di 8 – 0 a favore di Romentino è chiuso da Tartaglia, bravo a tenere a galla i suoi nella prima parte della seconda frazione. Lele Dongiovanni segna la tripla e recupera subito dopo per altri due facili, portando i suoi sul +3. Novara però non riesce ad allungare e nei secondi finali si fa recuperare e chiude sotto la prima metà di gara.

Dopo la pausa lunga Novara prova a dare lo scossone decisivo, aiutata soprattutto da una difesa che non fa segnare i padroni di casa per oltre 6 minuti. A dieci minuti dalla fine sono 7 i punti di vantaggio per i bianco-blu.
Il vantaggio novarese si sgretola in un amen a causa del parziale di 8 – 0 dei ragazzi di coach Cortese. Novara non riesce a sbloccarsi mentalmente e si affida a giocate individuali per rimanere a contatto. Nel momento peggiore per Novara è Tartaglia a prendersi la scena con diverse giocate estremamente efficaci, tra cui la penetrazione che a 24 secondi dalla fine regala il +2 agli ospiti. Sul ribaltamento di fronte Novara difende bene ma subisce una clamorosa tripla di Negri, fino a quel momento a secco. I novaresi, a meno di 9 secondi dal termine, provano a vincerla con Tartaglia ma il tiro sbatte sul ferro. Romentino esulta per la vittoria mentre Novara protesta per un paio di contatti non fischiati del corso dell’ultima azione.

Non una bella prestazione dei ragazzi di coach Dongiovanni, che non sono riusciti a mantenere alta la concentrazione quando la gara sembrava essere indirizzata a proprio favore. Novara paga le pessime percentuali nel tiro dalla media-lunga distanza, le troppe seconde occasioni concesse e la mancanza di gioco di squadra nei momenti più complicati del match, aspetti sui quali si dovrà lavorare nel corso della pausa natalizia. Romentino coglie il quarto successo stagionale sfruttando una difesa molto compatta.

Tabellino La Lucciola: D. Dongiovanni 7, Pavesi, G. Dongiovanni 11, Fernandes, Pecnich 2, Stifanelli, Martelli 2, Garavaglia, Guarneri 2, Bignoli 7, Tartaglia 18, Villa. All. L. Dongiovanni

Tabellino Romentino: Riva 1, Percio 2, Pierini 11, Maderna 9, Ceffa 10, Pollastro, Locatelli 5, Ricotti, Sarto 9, Negri 3. All. Cortese